Pagine

giovedì 19 settembre 2013

Che fichi sti fichi!!!

Tra tutte le stagioni, l'autunno è quella che dal punto di vista culinario mi piace di più. Due sono i regali della natura che adoro in questi mesi, i fichi e la zucca!!!
I fichi piccoli e neri che si sciolgono in bocca sono qualcosa di strepitoso, per questo al mercato non me li sono fatti scappare! Con una parte ho fatto questa torta morbidissima e con i restanti farò la marmellata.
Per la torta:
-150 gr di burro sciolto
-120 gr di zucchero semolato
-4 uova
-50 ml di latte
-250 gr di farina
- 1/2 bustina di lievito per dolci
-vanillina
-pizzico di sale

In una ciotola mescolare il burro fuso con lo zucchero, aggiungere le uova e il latte e mescolare fino ad avere una crema morbida.
Unire pian piano la farina già miscelata al lievito e alla vanillina e mescolare fino ad ottenere un impasto molto morbido.
Versare l'impasto in una tortiera già imburrata o, come nel mio caso, rivestita di carta forno. Adagiare quindi i fichi spellati e tagliati a fettine su tutta la superficie della torta. Mettere in forno a 180 gradi per circa mezz'ora. (Io ho usato una tortiera da 24 cm!) 
Sfornare e una volta raffreddata spolverizzare con lo zucchero a velo a piacere.
È una torta rustica, ideale da mangiare a colazione!









1 commento:

  1. buonissima!
    la devo rifare assolutamente, zapa

    RispondiElimina