Pagine

lunedì 4 febbraio 2013

Carnevale alle porte!

Il tempo passa in fretta e se penso che poco più di un mese fa stavo confezionando chiudipacco in fimo a forma di bastone-caramella....beh, mi prende un pò d'ansia, anche perchè ormai è tempo di pensare al Carnevale!!
Girovagando su altri blog ho trovato un mucchio di belle idee ma una in particolare ha catturato la mia attenzione!! La Felpa Drago!!!
A Natale è arrivato a casa nostra un magnifico libro sui draghi, per cui non si fa altro che parlare di draghi spinosi, sputafuoco, colossi e chi più ne ha più ne metta!!!
Quindi cosa c'è di meglio che prendere una banale felpa e trasformarla con magnifiche spine dorsali ??

Il lavoro è stato semplice anche per chi, come me, non è avvezza ad usare filo e forbici. In realtà piuttosto che sistemare un calzino bucato, lo butto e lo ricompro, ma mi piaceva l'idea di fare qualcosa per i miei nani!

Ho acquistato quindi un taglio di pannolenci giallo. Mi sono procurata del filo in nylon nero molto resistente per fissare le spine alla felpa e del filo di cotone dello stesso colore del panno per creare le spine vere e proprie.

Per prima cosa ho ritagliato da un cartoncino la forma desiderata delle spine, ossia una specie di rombo.
Ho tagliato quindi quante più spine possibili dal mio panno.

Si inizia cucendo le spine alla felpa, io sono partita dal cappuccio. Si cuce esattamente alla metà della spina, in modo da fissare la base. Dopodichè si sollevano i lembi, si cuce con il filo giallo tutto il perimetro rimasto libero et voilà!!! Ecco la nostra magnifica spina dorsale!
Il lavoro non è molto impegnativo anche perchè ho fatto punti lunghi, per cui per confezionare circa 12 spine per 2 felpe ci ho messo 4 ore.
Doveva essere un costume di Carnevale ma in realtà i nani hanno apprezzato così tanto che non se le tolgono più!!
Caspita....questo vuol dire che dovrò confezionare qualcos'altro allora!!!! AAAARRRRGGGHHHH!!!!

4 commenti: